Contributi alle imprese grazie ai Fondi Interprofessionali

FORMAZIONE FINANZIATA COME SUPPORTO ALL’IMPRESA NEL REALIZZARE PROGETTI IMPRENDITORIALI STRATEGICI

Tutte le imprese di qualsiasi settore possono aderire ad un Fondo Interprofessionale arrivando a disporre, senza alcun aggravio, di somme da spendere per la formazione del proprio personale. L’accumulo si ottiene semplicemente optando per l’affidamento al Fondo prescelto di una percentuale del contributo INPS per ciascun dipendente. In altre parole all’azienda non costa nulla accantonare delle somme di cui potrà poi disporre liberamente in ambito formativo scegliendo titoli e formatori.

Smart Flow è specializzata nella gestione di Fondimpresa, il più importante Fondo Interprofessionale in Italia. Il supporto di Smart Flow risulta particolarmente valido grazie alla profonda conoscenza dei passi procedurali del Fondo, della regolamentazione e delle dinamiche della piattaforma informatica fondamentale per la gestione e l’utilizzo del Fondo.

Sulla base di una recente analisi effettuata da Smart Flow, prendendo come esempio il solo Piemonte, si contavano 13.298 aziende iscritte a Fondimpresa, delle quali ben 6.216 non avevano mai neppure richiesto le credenziali per l’accesso alla piattaforma informatica del Fondo, non potendo così né verificare la somma accumulata né richiederla, di fatto ignorando del tutto di disporre della somma stessa. La valorizzazione di questo “non conosciuto, gestito e richiesto” vale una somma stimata intorno ai 4,7 milioni di euro.

Occorre dire che pure tra le restanti 7.082 aziende nel solo Piemonte in possesso delle credenziali di accesso si verificano spesso problemi ad utilizzare le intere somme accumulate in tempo prima che scadano tra difficoltà procedurali nell’utilizzo della piattaforma informatica e difficoltà nel riuscire a pianificare e programmare la formazione finanziata in tempo utile.

Il caso della Tecnelit SpA di Torino

tecnelit

Lo scorso anno Smart Flow è riuscita, utilizzando Fondimpresa, a finanziare l’azienda torinese nel settore delle costruzioni che, seppur utilizzasse normalmente il Fondo, stava rischiando di perdere 8 mila euro di somme accantonate che stavano scadendo. Al tempo stesso era in corso in azienda la parte finale di una complessa implementazione informatica che richiedeva un importante investimento in formazione e change management: grazie al corretto e veloce utilizzo del fondo l’azienda è riuscita a risparmiare il 75% dell’importo previsto.

"Grazie a Smart Flow e Fondimpresa la mia azienda nel 2015 ha risparmiato 8.000 €"
Ing. Mauro Burdese, Tecnelit SpA
4700000

Ancora non sfruttati dalle imprese

13298

Aziende iscritte a Fondimpresa solo in Piemonte

47

Aziende iscritte che non hanno richiesto nemmeno le credenziali per il Fondo

FOCUS your BUSINESS

ENTRIAMO IN CONTATTO

X